News

  
Preview
  
Corpo
  
  
  
60
La più grande TBM hydroshield in India inizia le operazioni

​Gennaio 2021: La municipalità di Mumbai (MCGM - Municipal Corporation of Greater Mumbai) ha integrato la rete viaria urbana con una circonvallazione sul lungo mare, di cui fa parte il già esistente ponte Bandra-Worli Sea-Link, sulla baia di Mahim. Questa nuova arteria, la Mumbai Coastal Road, si sviluppa per ca. 30 km principalmente su viadotti a mare e si chiude a sud con una galleria di ca. 4 km. Questa collega lo svincolo di Worli con la Marine Drive, anche conosciuta per la sua linea arcuata denominata Princess Necklace, verso Nariman Point, in prossimità del noto monumento del Gateway of India.
Il progetto della galleria è stato aggiudicato al Gruppo Lombardi da Larsen & Toubro Ltd, l'impresa concessionaria per la sua realizzazione e la più grande impresa in India.
Dopo un anno di progettazione e il completamento dei lavori preliminari, la più grande TBM hydroshield in India è stata calata lo scorso dicembre nel pozzo di lancio (e futura sede della rampa di uscita in superficie). La TBM "Mavala" è stata attivata l’11 gennaio 2021 alla presenza del Primo Ministro dello stato di Maharashtra, di cui Mumbai è la capitale. La fresa è meccanica prodotta da China Railway Construction Heavy Industry Co. Ltd. (CRCHI) secondo le specifiche di progetto che Lombardi ha definito e calibrato con l'impresa e il produttore.
La TBM presenta il maggior diametro oggi in funzione in tutta l'India (12.19 m) e prevede la posa di conci prefabbricati di uno spessore di 35 cm secondo la detta “geometria universale". Sul suo arco rovescio, un elemento scatolare prefabbricato sarà la sede dei canali e condotti tecnici e del cablaggio per la ventilazione, l'illuminazione, il rilevamento e la gestione dell'opera.
Il Gruppo Lombardi, presente sull'opera con la sede locale a Delhi, la sede centrale in Svizzera e la collaborazione della sede in Italia, ha sviluppato il progetto del genio civile della galleria e delle opere annesse (cunicoli di collegamento e centrali di comando e trasformazione/alimentazione) nonché il progetto dei sistemi di ventilazione, sicurezza ed elettromeccanici come pure lo schema completo del sistema SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition) per la gestione e controllo corrente e delle situazioni di incidente e manutenzione. Casi di incidente con sviluppo di incendio fino a 100 MW (autocarro pesante ad alto potenziale incendiario secondo la curva Rijkswaterstaat) sono stati simulati con modellazione 3D CFD (Computational Fluid Dynamics) per valutare l'efficienza e definire il dimensionamento del sistema di ventilazione (sistema Saccardo).

09/02/202109/02/2021 17:0009/02/2022
61
Prima donna esperta federale di dighe in Svizzera

Lombardi è lieta di annoverare tra i propri dipendenti la prima esperta federale della Svizzera nel campo delle dighe. La signora Fern è stata nominata esperta di ingegneria civile per la diga di Lessoc, gestita dal Gruppo E nel Cantone di Friburgo. Oltre ad essere la prima donna, è attualmente, a 32 anni, la professionista più giovane a ricoprire questa posizione in Svizzera.

09/02/202109/02/2021 17:0609/02/2022
62
Gestione della rete stradale di Bruxelles
Dal 2015, Lombardi è responsabile della gestione della rete stradale di Bruxelles. Questa rete molto frequentata (500'000 veicoli al giorno) comprende 350 km di strade urbane, 15 km di autostrade e 13 km di gallerie. 
Questa fruttuosa collaborazione con la Regione di Bruxelles-Capitale è stata avviata in un contesto mediatico che chiedeva una migliore gestione della mobilità e delle gallerie di Bruxelles.
Ci sono molte sfide da affrontare nei prossimi anni. Attualmente, il team sta allargando i suoi orizzonti verso la gestione integrata e in tempo reale della mobilità, sviluppando così le sue conoscenze nel campo del traffico intelligente e approfondendo i suoi legami con gli altri protagonisti della mobilità di Bruxelles. Questo si manifesta in particolare con la creazione di partenariati con l’operatore dei trasporti pubblici e con i servizi di soccorso.
09/02/202109/02/2021 17:3209/02/2022
59
Assegnazione di 5 pacchetti di ricerca federale nella gestione della manutenzione delle gallerie

​Gennaio 2021: L'obiettivo della ricerca sulla gestione della manutenzione delle gallerie è quello di definire una struttura metodologica per la pianificazione della manutenzione a lungo termine delle gallerie in base alla tipologia, tenendo conto dell’integrazione di una gestione della manutenzione di livello superiore su piano globale.
Lombardi ha ricevuto il mandato di ricerca per la gestione della manutenzione delle gallerie in diversi consorzi di ingegneria.
I cinque mandati di ricerca si concentrano sul deterioramento delle gallerie e sul loro comportamento a lungo termine, sui metodi di monitoraggio e ispezione, sull'analisi e la definizione di misure di manutenzione e classificazione, nonché sullo sviluppo di un modello decisionale e sullo sviluppo di un modello di costi come base per il processo decisionale. 

Lombardi è estremamente lieta di partecipare attivamente allo sviluppo della ricerca nel settore stradale a beneficio dei suoi clienti.

27/01/202127/01/2021 17:0727/01/2022
58
Studi preliminari per i piani di protezione contro le inondazioni delle cittá di Sullana e Talara, Perú

Gennaio 2021: Lombardi si è aggiudicata gli studi preliminari per i piani di protezione dalle inondazioni delle città di Sullana e Talara, in Perù.
Il Piano di Protezione Integrale comprende la concezione della costruzione, dell'esercizio e della manutenzione degli interventi urbani strutturali e non strutturali relativi al drenaggio delle acque, al fine di ridurre il rischio o mitigare i danni causati dalle inondazioni dovute alle piogge estreme.
Lo studio integrato, attraverso un approccio di gestione del rischio di catastrofi e di sviluppo sostenibile, rafforzerà la resilienza della popolazione, dei beni e dell'ambiente, attraverso una serie di misure ed interventi specifici.

15/01/202115/01/2021 08:4015/01/2022
57
Aggiudicazione dell'appalto per la progettazione della stazione ferroviaria sotterranea di Lucerna

Dicembre 2020: Lombardi SA, AFRY Svizzera SA, B+S SA e Dürig SA si sono aggiudicate in consorzio l'appalto per la progettazione complessiva della stazione ferroviaria sotterranea nell'ambito della PG LUx. 

La stazione ferroviaria sotterranea è il fulcro di una nuova linea diametrale che aumenterà notevolmente la capacità del nodo ferroviario di Lucerna. Il consorzio di pianificazione LUx è stato incaricato della progettazione complessiva della stazione.  

Con un numero di circa 100'000 passeggeri che salgono e scendono ogni giorno, la stazione ferroviaria di Lucerna è la sesta stazione ferroviaria più frequentata della Svizzera. Tuttavia, a causa della sua posizione centrale direttamente sulla riva del lago e della complessità delle operazioni ferroviarie, sta raggiungendo i suoi limiti di capacità. Con la stazione di transito sotterranea e una nuova linea diametrale le capacità saranno ampliate e garantite a lungo termine.

Quattro binari sotterranei collegheranno in futuro gli assi Basilea/Berna-Lucerna e Lucerna-Zurigo. I passeggeri beneficeranno di nuovi collegamenti, di più treni e di tempi di spostamento più brevi. La stazione di transito diventerà così un elemento chiave della mobilità ferroviaria nazionale e regionale.

Il mandato del Consorzio di progettazione LUx comprende la progettazione complessiva delle fasi di pianificazione, dal progetto preliminare fino alla gara d'appalto. Opzionalmente, è prevista anche l’assegnazione del seguimento del mandato in fase esecutiva, per la messa in esercizio e per il completamento del progetto in qualità di Owners Engineer.

06/01/202106/01/2021 11:2406/01/2022
55
Aggiudicazione del progetto di strada costiera di Mumbai - lotto IV (Mumbai Coastal Road Project Package-IV/MCRP-IV)
Novembre 2020: La Municipal Corporation of Greater Mumbai ha proposto di sviluppare un progetto di strada costiera (MCRP) dal cavalcavia di Princess Street fino all'incrocio di Kandivali, su una lunghezza di circa 29 km, per alleviare la congestione del traffico a Mumbai e, contemporaneamente, per creare spazi ricreativi nelle zone adiacenti. Questo progetto viene realizzato in 2 fasi: Sud e Nord. Questa fase è ulteriormente suddivisa in 3 lotti di costruzione, ovvero:
- Lotto IV: dal cavalcavia di Princess street al parco di Priyadarshini (km 1+970 a km 5+900);
- Lotto I: Dal parco di Priyadarshini al palazzo di Baroda (km 5+900 a km 9+720); e
- Lotto II: Dal palazzo di Baroda a Worli, alla fine del Bandra-Worli Sea Link (BWSL) (km 9+720 a km 12+470).
Lombardi si è aggiudicata il lotto di costruzione-IV di questo progetto, che comprende una galleria a doppia canna di 2 km di lunghezza, con un diametro di 12,2 m scavata da TBM, per la progettazione e il supporto progettuale durante la costruzione da parte della Larson & Toubro (L&T) che è il l'appaltatore di costruzione di progettazione (Design Build Contractor, DBC) del Lotto-IV.
La TBM stessa è una TBM di tipo Slurry ed è la più grande TBM in India a partire da novembre 2020. Si prevede che per ogni tunnel ci vorranno circa 8 mesi di perforazione con la TBM. I due allineamenti dei tunnel passano sotto le Colline di Malabar di Mumbai e sotto i famosi Giardini Pensili. La geologia che si incontra lungo gli allineamenti è costituita da basalti e scisti di Breccia.
Attualmente, la TBM è in fase di assemblaggio, la testa fresante è in fase di saldatura, il pozzo di lancio è pronto e la gru a portale della TBM è quasi assemblata. È iniziato anche il colaggio dei segmenti. Ci congratuliamo con tutti i funzionari e gli ingegneri coinvolti in questo progetto per i grandi progressi compiuti.
05/01/202105/01/2021 11:2605/01/2022
56
Traguardo di pietra miliare a Sumber - Urnihal nel tunnel T-49 del progetto di collegamento ferroviario Udhampur-Srinagar-Baramulla (USBRL), India

​Agosto 2020: USBRL ha realizzato un totale di 118 km di tunnel ferroviari su un tratto complessivo di 272 km di linea ferroviaria attraverso la catena di Pir Panjal che collega la valle del Kashmir con la regione del Jammu, con un insieme di progetti completati e in corso di realizzazione. La consulenza di progettazione dettagliata (Detailed Design Consultancy DDC) e la parte iniziale della supervisione erano state affidate ad un'altra società. Dopo il periodo iniziale di 3 anni di costruzione, la Lombardi SA si è aggiudicata la presa a carico della supervisione e del contratto ancora mancante di progettazione delle attrezzature elettromeccaniche E&M del tunnel T-49 da parte della IRCON International Ltd. della sezione Katra-Banihal del progetto. Il T-49 è un tunnel nella zona di Sumber di 12,75 km, che è in costruzione ed è suddiviso nelle sottoparti T-49A e T-49B.
Un importante pietra miliare per il progetto USBRL: Il 30 agosto 2020 ha segnato lo sfondamento del traforo di Sumber-Urnihal sia del tunnel principale che del tunnel di fuga del T-49A (parte del T-49), lungo 6,4 km. È un momento orgoglioso per i "Lombardi", di aver raggiunto un'altra pietra miliare dopo lo sfondamento del traforo di Kundan-Higni del tunnel T-49B il 29 luglio 2018.

03/01/202105/01/2021 11:3205/01/2022
53
Filippine, Wawa Weir 2 progetto di approvvigionamento potabile: progettazione e assistenza tecnica in cantiere

Agosto 2020: A Lombardi è stato assegnato il contratto di progettazione della diga Tayabasan Weir 2 e della stazione di pompaggio. Il progetto comprende una diga in hardfill di 24 metri di altezza, una centrale di pompaggio con tre pompe di 100 kW ciascuna e di ca. 600 m di tubazione in acciaio (DN 700 – 900). Il progetto finalizzato permetterà di fornire 80 milioni di litri d’acqua al giorno alla città di Manila. Come ingegnere del contrattista Lombardi è responsabile per il progetto di base, i piani di dettaglio e un’assistenza tecnica in fase di cantiere.

24/09/202014/10/2020 17:1924/09/2021
52
Pietra miliare per il più grande progetto australiano di energia rinnovabile

Il 28 agosto 2020, con il via libera concesso dal governo federale australiano alla società Snowy Hydro Limited per i lavori principali, il progetto della centrale di pompaggio-turbinaggio Snowy 2.0 ha raggiunto un'altra importante pietra miliare.
Il primo gruppo di generazione dell’impianto verrà messo in esercizio nel 2025 e i lavori saranno completati entro il 2026.
Snowy 2.0 fornirà 2’000 MW aggiuntivi di potenza energetica rapida e avrà una capacità di stoccaggio su larga scala di 350’000 MWh, sufficienti ad alimentare l'equivalente di 500’000 economie domestiche per oltre una settimana durante i picchi di richiesta.
La costruzione del più grande progetto australiano nel campo delle energie rinnovabili sta procedendo a ritmo serrato, favorendo la creazione di migliaia di nuovi posti di lavoro e spianando la strada a un'energia più economica e affidabile per famiglie e imprese.
In qualità di azionista della società Snowy Hydro Limited, il governo ha dato l’assenso a Snowy affinché inizi i lavori principali in seguito alla verifica dell’adempimento delle normative ambientali, completata in giugno di quest’anno.
La Future Generation Joint-Venture, il consorzio EPC incaricato della fase esecutiva del progetto, inizierà ora la costruzione della nuova centrale elettrica sotterranea, delle gallerie idrauliche, di quelle di accesso e di altre infrastrutture di supporto.
Il progetto è basato sui lavori esplorativi per Snowy 2.0, iniziati nel 2019 e comprendenti la costruzione di strade di accesso al sito, lo scavo di un cunicolo di prospezione e la realizzazione dell’area di installazione.
Lombardi è orgogliosa di far parte di Snowy 2.0 in qualità di consulente della Future Generation Joint-Venture, responsabile per la progettazione e per i servizi di assistenza alla costruzione di oltre 26 km di gallerie idrauliche, pozzi piezometrici, di accesso e di ventilazione, 20 km di gallerie di accesso e opere di presa e restituzione nei bacini di Tantangara e Talbingo.

18/09/202014/10/2020 17:2118/09/2021
51
Al Suiz Spacio nella stazione di Nuñoa della metropolitana di Santiago... è giunta l’ora!

Agosto 2020: Come Ingegneri Lombardi siamo molto entusiasti di aver potuto partecipare a questa speciale iniziativa che ha portato all'installazione in Cile del primo orologio analogico svizzero.
Il famoso orologio ferroviario è un'icona della Svizzera, noto in tutto il mondo per il suo design inconfondibile e come emblema della puntualità e dell'affidabilità dei trasporti pubblici.
Visitate il Suiz Spacio, un progetto culturale inedito tra la Svizzera e il Cile, situato nella stazione Nuñoa della metropolitana di Santiago.

https://youtu.be/gAXHGiB8RjM

20/08/202020/08/2020 14:5520/08/2021
50
Novità: Lombardi SA sull’asse nord-sud

All'inizio del nuovo anno 2020 Lombardi SA ha trasferito la sua sede principale a Bellinzona-Giubiasco.
Ci siamo installati in un edificio per uffici con standard energetico Minergie 5plus direttamente accanto alla stazione ferroviaria di Giubiasco, dando così un importante contributo alla sostenibilità.
La nuova palazzina offre circa 160 posti di lavoro per il nostro personale.
Con la nuova sede vicino a Bellinzona, ci spostiamo sull'asse nord-sud e siamo quindi più vicini ai nostri clienti e partner.

Saremo lieti di accogliere tutti i nostri clienti e partner nella nostra nuova sede a partire da gennaio 2020.

Il nostro nuovo indirizzo dal 2020:
Via del Tiglio 2, C.P. 934
6512 Bellinzona-Giubiasco, Svizzera.

06/01/202021/01/2020 15:3406/01/2021
49
Messa in esercizio della galleria del Galgenbuck (Svizzera)

L'apertura al traffico della galleria del Galgenbuck è avvenuta il 6 dicembre 2019, nel pieno rispetto del preventivo e nei termini previsti. Dal 2010 Lombardi, capofila di un consorzio di ingegneri, si è occupata della progettazione e della direzione lavori per la costruzione della galleria del Galgenbuck.

Lo scavo della galleria si è svolto in condizioni geologiche molto eterogenee e variabili. La galleria di Charlottenfels della Deutsche Bahn (DB, Ferrovia Tedesca) è stata sottoattraversata ad una distanza minima di circa 5.5 m. La sezione di scavo più grande (nicchia di sosta al centro della galleria) è di 230 m2.

Ringraziamo il committente, il nostro partner di consorzio e tutte le imprese coinvolte per la buona e fattiva collaborazione. Siamo particolarmente lieti che negli ultimi 7 anni non si siano verificati significativi infortuni sul lavoro.

10/12/201910/12/2019 15:4010/12/2020
47
Strumento di valutazione del rischio validato LoRis 2.0 secondo la linea guida svizzera USTRA 89005

Giugno 2019: È nel nostro interesse ridurre il rischio e fornire un alto livello di sicurezza agli utenti delle gallerie. Le linee guida svizzere USTRA 19004 e 89005 definiscono una metodologia di valutazione quantitativa che descrive il ruolo di un'analisi dei rischi nel processo decisionale e nella valutazione delle misure per raggiungere una maggiore sicurezza nelle gallerie della rete stradale nazionale. Questa metodologia è stata implementata in LoRis, uno strumento sviluppato internamente che facilita l'investigazione del rischio e fornisce informazioni su misure economicamente vantaggiose per gallerie esistenti e in progettazione. LoRis si basa su una rete Bayesiana, un modello probabilistico, che calcola il rischio individuale e crea curve FN delle vittime e feriti. L'approccio scientifico di base utilizza informazioni quantitative sugli eventi ed elabora le conseguenze applicando funzioni matematiche e simulazioni CFD. La metodologia è applicabile alle gallerie di lunghezza superiore a 300 m, aperte al transito dei veicoli normali, pesanti e merci pericolose.
Lo strumento è in continuo sviluppo, seguendo l'andamento statistico dei tassi di base, pronto all'integrazione dei principi più recenti e prospettive della comunità di ricerca sulle strade.

01/07/201909/02/2021 15:4701/07/2020
48
Dal cuore del Gottardo in tour…

21.06.2019 arrivo della 7. tappa del Tour de Suisse sul passo del San Gottardo. In onore del suo legame con il Gottardo e la Leventina, Lombardi SA Ingegneri Consulenti è presente sul posto in qualità di sponsor principale con una delegazione di clienti e collaboratori.

21/06/201902/07/2019 17:0421/06/2020
46
Cerimonia di posa della prima pietra della copertura di protezione fonica di Schwamendingen, Svizzera

Aprile 2019: In presenza della consigliera federale Simonetta Sommaruga, il 1° aprile 2019, ha preso ufficialmente avvio la realizzazione di questo progetto su larga scala, unico del suo genere, sito nel centro della città di Zurigo.
Dopo l'avvio nell'estate 2017 dei lavori preparatori per la copertura di protezione fonica Schwamendingen e dopo il tangibile avvio a inizio marzo 2019 dei lavori principali, il 1° aprile 2019 ha avuto luogo la cerimonia ufficiale di posa della prima pietra di questo progetto. Lombardi è coinvolta in un consorzio d'ingegneri in qualità di Direttore Generale dei lavori esterno per l'intero progetto e tutti gli ambiti (costruzione grezza, attrezzature d'esercizio e di sicurezza, nonché edilizia e ambiente).

11/04/201911/04/2019 15:4411/04/2020
44
50 anni dopo, Lombardi completa il tunnel stradale del Gottardo in Svizzera

Novembre 2018: La galleria stradale del San Gottardo fu progettata originariamente da Lombardi a doppia canna. Tuttavia, a seguito dell’allora decisione del Consiglio federale svizzero, fu realizzata una sola canna dotato di cunicolo di sicurezza. Grazie ad un'idea innovativa per il tracciato, Giovanni Lombardi ha potuto firmare il contratto per la progettazione della prima canna della galleria stradale del Gottardo nell'aprile 1967, un momento storico e una pietra miliare per Lombardi. Oltre 50 anni dopo, Lombardi può contribuire a completare la costruzione del secolo.
Alla Lombardi sono stati assegnate in due diversi raggruppamenti d’ingegneria le prestazioni di progettazione e la direzione tecnica del cantiere per il genio civile e degli impianti BSA (equipaggiamenti di esercizio e sicurezza) della seconda canna della galleria stradale del San Gottardo, in Svizzera.

Il mandato di genio civile comprende le opere sotterranee e geotecnica (compresa la gestione dei materiali), il tracciato e le opere annesse, nonché il dossier generale per le fasi di progetto a partire da quello di dettaglio fino alla messa in servizio e alla consegna dell’opera. Nel secondo mandato Lombardi e i suoi partner sono incaricati della progettazione degli impianti BSA (alimentazione elettrica, illuminazione, ventilazione, segnaletica, impianti di monitoraggio, comunicazione e sistemi di gestione, impianti di cablaggio e impianti annessi) dalle fasi di progetto di dettaglio fino alla messa in servizio e alla consegna dell’opera (comprendente anche la riorganizzazione dello svincolo di Airolo).

08/11/201814/11/2018 09:4608/11/2019
43
Lombardi si impegna per "Ingegneri senza frontiere Svizzera" (IngOG +)

Ottobre 2018: Ingegneri senza frontiere Svizzera (IngOG +) è coinvolta con Hazima Smajlovic, una rifugiata bosniaca, e le autorità locali nella costruzione e la gestione di una comunità residenziale a Gradačac, Bosnia-Erzegovina per donne sole vittime della guerra in Bosnia. Il progetto vuole contribuire a colmare l’attuale totale assenza di appartamenti sociali per donne anziane bisognose, dando loro una prospettiva dignitosa. "Ingegneri senza frontiere Svizzera" (IngOG+) con il supporto finanziario di Lombardi assume la gestione del progetto, coordina la pianificazione e la gestione dell’edificio, supporta lo sviluppo della comunità residenziale e organizza il finanziamento.
Con questo impegno sociale, Lombardi e anche IngOG+ offrono un valido contributo alla qualità di vita e all'ambiente.
Maggiori informazioni sul progetto Social Housing a Gradačac, Bosnia-Erzegovina sotto: https://ingog.ch/de/2017/12/06/gradacac
 

15/10/201815/10/2018 14:3115/10/2019
42
Galleria di Sachseln – Successo della messa in servizio dei nuovi impianti

Nella galleria di Sachseln, la settima più lunga galleria stradale della Svizzera, sono attualmente in fase di realizzazione i lavori per l'incremento delle misure di sicurezza. Lombardi è stata incaricata del supporto al committente e della direzione generale dei lavori delle opere civili e degli impianti di sicurezza (BSA).
A metà del 2018 sono entrati in funzione i ventilatori Saccardo e i primi nuovi ventilatori d'aspirazione. Da ottobre 2018 entrerà in funzione la nuova galleria di sicurezza lunga 5.2 km, migliorando in modo significativo il livello di sicurezza della quinta più lunga galleria della Svizzera a traffico bidirezionale. I lavori saranno completati entro la fine del 2019.

03/10/201803/10/2018 13:3403/10/2019
41
Caduta dell’ultimo diaframma nella canna sud della galleria Koralm (Austria)

Agosto 2018: ​Il 14 agosto è avvenuta la caduta dell'ultimo diaframma nella canna sud della galleria Koralm, tra i lotti di costruzione KAT2 e KAT3, dopo 17'127 m di scavo con la TBM doppio-scudata "Mauli 1", in una caverna con una copertura di ca. 1'200 m. È la tratta continua più lunga mai scavata con TBM e corrisponde dunque ad un record mondiale. Con una lunghezza di quasi 33 km, la galleria Koralm riduce il tempo di percorrenza tra Graz, in Stiria, e Klagenfurt, in Carinzia, a soli 45 minuti. Lombardi è stata incaricata della pianificazione dell'appalto e della progettazione esecutiva per i due avanzamenti principali da 17 km ciascuno (2x TBM-DS) del lotto KAT2 e ha accompagnato il progetto in fase esecutiva come progettista del committente.

24/09/201824/09/2018 10:4424/09/2019
40
Accesso alternativo alla città Inca di Machu Picchu (Peru)

Luglio 2018: Il 10 di luglio 2018 è stato firmato il contratto con il Ministero del Commercio Estero e Turismo del Peru per lo sviluppo della progettazione preliminare tecnico-economica riguardo la possibilità di realizzare un accesso alternativo alla città inca di Machu Picchu (Regione di Cusco), patrimonio UNESCO.
Lo studio dovrà valutare soluzioni in superficie (teleferica) e sotterranee (ascensore di più di 400 m di dislivello, funicolare o treno con cremagliera) compatibili con i vincoli di natura ambientale, morfologica, architettonica, geologica e tecnologica in un luogo emblematico per il paese ed il mondo intero.

18/07/201818/07/2018 11:3818/07/2019
38
Circonvallazione di Stoccolma – Nuovo progetto realizzato in BIM

Giugno 2018: La circonvallazione di Stoccolma è considerata la più importante infrastruttura stradale attualmente in costruzione in Svezia, oltre ad essere una delle più imponenti dell'intera Scandinavia e della regione del Baltico. L'opera sarà ultimata nel 2023.
La circonvallazione di Stoccolma, e in particolare i contratti della galleria in roccia FSE 308 Södra Lovö e 302 Norra Lovö, comprende la costruzione di 2 gallerie di accesso, 5 km di gallerie di rampa, una galleria principale di 14 km e 8 pozzi sotto l'isola di Lovön nel comune di Ekerö, compreso il rivestimento finale e le attrezzature elettromeccaniche.
Lombardi è stata incaricata del progetto esecutivo dagli Appaltatori italiani Vianini Lavori S.p.a e C.M.C di Ravenna, membri della società svedese Joint Venture Lovön Samverkan AB, e verrà realizzato in BIM.
Il cliente finale del progetto è l'amministrazione svedese dei trasporti (Trafikverket).

11/07/201811/07/2018 17:1911/07/2019
39
Arrivo fresa Linea 1 „Lingotto-Bengasi“ di Torino

​Giugno 2018: Il 7 giugno 2018 la TBM ha completato lo scavo dell‘ultimo tratto della metropolitana Linea 1 „Lingotto-Bengasi“ di Torino. L’ingresso all’interno della stazione Lingotto, in esercizio, è avvenuto in presenza del Sindaco di Torino, del Presidente della Regione Piemonte e di altre autorità torinesi.
La TBM, gestita dall’impresa CMC di Ravenna - denominata Masha - ha completato il suo percorso dopo oltre un anno.
Lombardi è la società che ha progettato questo tratto di metropolitana, il quale comprende un tunnel a doppio senso di marcia (lunghezza totale 1’733 m), due stazioni sotterranee e tre pozzi di ventilazione.
Il tunnel, di diametro interno 6.88 m e diametro testa fresante 7.70 m, è stato scavato utilizzando una TBM di tipo EPB.

11/07/201824/07/2018 17:2011/07/2019
37
Stazione di monte dell’Eigergletscher

19.02.2018: È stato assegnato il contratto di progettazione esecutiva (fase 51) e della direzione lavori specializzata (fase 52). Lombardi continua il lavoro di progettazione e supervisione specialistica della costruzione della stazione di monte dell’Eigergletscher per la nuova funivia Eigerexpress. Nell'estate del 2018 è atteso l’inizio dello scavo d’approccio per la caverna a 2320 m s.l.m.
La stazione di monte si trova parzialmente in caverna di dimensioni pari a 24x40x17 m, mentre la seconda parte sarà scavata a cielo aperto. Due gallerie, ciascuna lunga circa 40 m e con sezioni di scavo di circa 20 m2, collegano la caverna con la nuova edificio della stazione di monte dell’Eigergletscher.

27/03/201827/03/2018 16:0427/03/2019
36
Impianto idroelettrico Arenal (tappa I/II), Honduras – Firma del contratto

13.11.2017: Il contratto per il lotto civile è stato firmato. A gennaio 2018 inizieranno ufficialmente i lavori, con la realizzazione degli attacchi delle due gallerie di deviazione. Lombardi si è occupata dello sviluppo del progetto già dalle fasi preliminari e continuerà ad accompagnare il cliente fino alla messa in esercizio dell'impianto, svolgendo sia la progettazione esecutiva che la direzione (locale) dei lavori. Il nuovo impianto comprende una diga ad arco-gravità in RCC (H=93.5 m, L=273 m), una galleria d'adduzione (A=28.4 m2, L=4'582 m), un pozzo piezometrico (verticale con 2 sezioni trasversali: 28.3 m2 e 113.1 m2), due condotte forzate in acciaio (D=2.4 m, L=130 m) e una centrale esterna con due unità Francis ad asse verticale (H=138 m, Q=2 x 25.5 m3/s, P=2 x 30.5 MW).

04/12/201704/12/2017 10:1904/12/2018
35
Caduta del primo diaframma nella galleria dell’Albula

Martedì 17 ottobre 2017 nella nuova galleria dell'Albula della Rhätische Bahn (RhB) è caduto il diaframma dello scavo del lotto principale da Preda, raggiungendo il contro-avanzamento, avvenuto da una caverna. Il contro-avanzamento è stato commissionato separatamente per lo scavo Raibler-Rauwacke (zona più delicata del massiccio roccioso della galleria dell'Albula).
Lombardi è partner di un consorzio d'ingegneria ed è responsabile per la direzione lavori del contro-avanzamento dalla caverna, inclusi i lavori speciali di congelamento e leiniezioni di solidificazione.
Vedi anche sito RhB (solo in tedesco):
https://www.rhb.ch/de/unternehmen/projekte-dossiers/neubau-albulatunnel/aktuelles

17/10/201723/10/2017 15:5017/10/2018
34
Avvio dei lavori di collegamento della ferrovia Torino-Ceres con il passante ferroviario di Torino

29.09.2017: Il Gruppo Lombardi ha sviluppato la progettazione esecutiva, per l’ATI di imprese ITINERA S.p.A. (mandataria) e Consorzio INTEGRA (già CCC Società Cooperativa - mandante) e di SCR Società di Committenza della Regione Piemonte, del nuovo collegamento ferroviario che si snoda lungo la direttrice di Corso Grosseto (2.5 km di nuova galleria eseguita con metodo “cut & cover”) collegando la stazione esistente RFI Rebaudengo-Fossata con la linea esistente Torino-Ceres all’altezza di Largo Grosseto.
Il progetto prevede inoltre una nuova fermata ferroviaria in sotterraneo “Grosseto”, una nuova galleria stradale in Largo Grosseto, una nuova sistemazione superficiale con pista ciclopedonale in Corso Grosseto, un nuovo assetto viabilistico dell’incrocio di Largo Grosseto a seguito della contestuale demolizione di un massivo cavalcavia esistente di interscambio stradale. Maggiori informazioni sul sito istituzionale di prossima apertura www.connessionenordovest.it

11/10/201723/10/2017 15:2111/10/2018
33
3° Binario Bellinzona – Giubiasco, Svizzera

Marzo 2017: Entro fine 2025 le FFS intendono realizzare un terzo binario tra la stazione di Bellinzona e quella di Giubiasco. Oltre ai lavori per il tracciato, fanno parte del progetto: la nuova galleria Svitto II a canna singola, la nuova stazione in Piazza Indipendenza nonché l’allargo della galleria esistente Dragonato.
Lombardi è partner di un consorzio d’ingegneria ed è responsabile per il progetto definitivo della nuova galleria Svitto II, lunga 300 m, fino alla sua messa in esercizio.

11/07/201711/10/2017 18:1911/07/2018
32
Complesso idroelettrico di Frankonédou-Kogbédou

​03.06.2017: Lombardi, in associazione con lo studio marocchino RGC Ingénierie, ha firmato il contratto per le prestazioni d’ingegneria per la costruzione del nuovo complesso idroelettrico di Frankonédou-Kogbédou in Guinea Conakry (90MW), che permetterà di produrre ca. 400 GWh/anno.

12/06/201721/06/2017 15:4712/06/2018
31
Si è spento Giovanni Lombardi

​22.05.2017: Il Consiglio d’Amministrazione, la Direzione e tutti i Collaboratori del Gruppo Lombardi ricordano con profonda stima e gratitudine il dott. ing. Giovanni Lombardi (Fondatore e Presidente Onorario).
Il suo grande genio, l’incredibile professionalità, l’instancabile dedizione al lavoro, la ricerca continua dell’innovazione e la sua grande umanità resteranno per tutti noi un esempio da seguire.
Grazie Dottore.

23/05/201724/05/2017 08:4923/05/2018
1 - 30Successiva