Opere sotterranee diverse

Immagine riepilogo
  
  
Contenuto pagina
  
  
  
  
  
Progettazione di complessi portali di gallerieReferences_4717
In concomitanza di complesse condizioni di progetto, l’analisi di portali di gallerie richiede studi numerici avanzati. La Lombardi SA fornisce prestazioni in quest'ambito, facendo uso di software commerciali bi- e tri-dimensionali e di software sviluppati internamente. L’esperienza di Lombardi Ltd. è maturata affrontando casi progettuali di notevole complessità. Uno studio rilevante è stato l’analisi del portale di tre gallerie in un imponente pendio in materiale sciolto. Le condizioni del pendio vicine all’equilibrio limite e la direzione di ingresso delle gallerie, obliqua rispetto al declivio, hanno reso necessaria una modellazione numerica 3D. Sono state effettuate valutazioni dell’influenza degli scavi sulla stabilità del pendio ed il dimensionamento dei rivestimenti delle gallerie, tenendo conto dei tempi di attacco sfalsati previsti per le tre canne. Essendo inoltre il sito soggetto a rischio sismico, sono state effettuate analisi dinamiche di stabilità globale. Nell’ambito della progettazione dei sostegni, un caso notevole è stato l’imbocco di due gallerie stradali in un rilevato ferroviario. L’ingresso obliquo delle gallerie nel pendio ha impedito l’impiego di ancoraggi permanenti nell’opera di sostegno, che avrebbero interferito con lo scavo delle gallerie. E' stata così calcolata una struttura definitiva che fosse in grado di riprendere i carichi del terreno a lungo termine. La geometria dell’opera ha richiesto una modellazione 3D. Passando le gallerie al di sotto della ferrovia esistente, sono stati verificati i cedimenti dei binari indotti dagli scavi.
1/1/19559999Paesi vari
Progettazione preliminare di TBMReferences_4931
Nell’ambito della progettazione delle gallerie, un passaggio chiave è rappresentato dalla scelta del metodo di scavo. Lo scavo meccanizzato, realizzato con frese meccaniche a piena sezione (TBM), è fattibile e conveniente solo in determinate condizioni geomeccaniche. Si rende dunque necessaria una progettazione preliminare della TBM finalizzata alla definizione delle caratteristiche principali della fresa, che permetta di stabilire in quali tratte questa tecnologia sia adottabile e con quali tempistiche e costi. Attraverso lo studio del contesto geologico e delle opprtune analisi geomeccaniche possono essere definite le principali caratterisitiche della TBM, quali spinta di avanzamento, coppia, geometria degli scudi, caratteristiche della testa fresante, potenza dell'impianto idraulico. Inoltre possono essere definite le attrezzature principali necessarie per il riempimento del vuoto anulare tra conci e roccia, i macchinari per le perforazioni di iniezione e di indagine, ecc. In alcune particolari condizioni geomeccaniche sono necessari dei calcoli avanzati, tipicamente tridimensionali, che tengono conto delle caratteristiche dello scavo meccanizzato e delle strutture geologiche. Lombardi SA vanta una esperienza notevole in quest’ambito, avendo completato con successo la progettazione preliminare di TBM per svariate tipologie di opera: gallerie stradali, ferroviarie ed idrauliche, in roccia e in materiale sciolto, sia ad alta copertura che in ambito urbano.
1/1/19559999Paesi vari
CERN - High Luminosity LHCReferences_5745
L‘High Luminosity LHC (HL-LHC, chiamato anche HI-LUMI) è un progetto finalizzato ad aggiornare il LHC dopo il 2026, aumentando la sua luminosità di picco di un fattore pari a cinque rispetto al valore nominale. Il progetto è ubicato al cosiddetto punto 5, accanto alle strutture sperimentali esistenti del Compact Muon Solenoid (CMS), vicino al comune di Cessy, in territorio francese. Il progetto Hi-Lumi consiste nella costruzione di quattro nuovi edifici in superficie e di diverse strutture sotterranee elencate come segue: - Pozzo verticale di ca. 85 m di profondità e diametro interno di 7 m - Caverna al piede del pozzo verticale; L x B X H 56 x 19.3 x 17.5 m - Galleria di ca. 300 m, sezione B x H = 8.5 x 7.9 m - 4 gallerie laterali, 2 delle quali con accesso al LHC esistente - Fori verticali di grande diametro che connettono le gallerie laterali al LHC esistente. Oltre alle attività di progettazione, che includono il progetto preliminare, l’appalto e il progetto costruttivo, il contratto comprende anche la direzione lavori fino alla consegna dell’opera e i lavori di garanzia. Parte dell‘incarico sono anche le strutture interne civili, come il pozzo dell’ascensore e la torre delle scale, i mezzanini d‘acciaio e la camera in calcestruzzo all‘interno della caverna. Il progetto è stato realizzato su piattaforma BIM. Le attività di progettazione sono iniziate nel giugno 2016 con il progetto preliminare e si concluderanno nel marzo 2019, con il progetto di costruzione degli edifici in superficie. Le attività in sito inizieranno nell‘aprile 2018 con gli impianti e lo scavo del pozzo verticale. La fine delle opere sotterranee è prevista entro la metà del 2022, e gli edifici in superficie per la fine dello stesso anno. La parte più delicata del progetto è rappresentata dallo scavo del pozzo verticale, che verrà effettuato mentre l‘LHC è in servizio. Le rimanenti opere sotterranee sono realizzate durante il previsto periodo di spegnimento dell‘LHC per lavori di ristrutturazione e rinnovo.
6/1/2016202512/31/20252025Svizzera
Ampliamento Museo Giardino Ghiacciaio LucernaReferences_5417
The Lucerne Glacier Garden will be renewed and extended until 2021 for a total of CHF 20 million. The existing extensions at the Swiss House will be demolished and a new building will be constructed further north. However, the main attraction of the museum extension is the planned adventure path inside the rock. It consists of a gallery passage, a cavern staged as a mountain lake and a shaft accessible via a staircase. Visitors can experience the geological formations and the special structures of the bedding planes and the joint surface of the Lucerne sandstone up close. Securing and covering should therefore be avoided wherever possible. The profile form follows, if possible, the geological structures. The development of the underground components takes place in a separate gallery, which is not accessible to the visitors and, in the final state, includes part of the technical facilities of the museum as well as storage areas. Due to the location right in the centre of the city and in proximity to the Lion Monument, special attention must be paid to the emissions by the planned drill-and-blast excavation. Extensive monitoring measures of the surrounding buildings are planned.
1/1/201520213/31/20212021Svizzera
Eigergletscher Top StationReferences_6116
The Grindelwald–Männlichen Gondola Cableway and Jungfrau Railways are building a V-cableway to access both the glacier of Eiger (Eigergletscher) and Männlichen. Starting from the joint terminal Grund in Grindelwald, a tri-cable aerial cableway will travel to Eigergletscher and ten-seater aerial gondolas will travel to Männlichen. This significantly shortens travel time to the Jungfraujoch as well as to the ski area, and considerably increases the transport capacity. The Jungfraubahnen’s project V-cableway comprises eight integrated components and an investment volume of about CHF 470 million. Lombardi continues the design work and is as sub-contractor in charge of the final design (phase 51) and the technical construction management (phase 52) for the top station of the tri-cable aerial cableway at Eigergletscher. The top station of the tri-cable aerial cableway will be located east of the existing chair lift Eigergletscher at around 2’330 meters above sea level. The space is limited and the terrain right above the planned station is steeply sloping if not overhanging, which results in a nearly 40 m deep excavation pit. The short summers and the exposed location will result in challenging weather conditions during construction. The top station with a size of approximately 24 x 50 x 17 m (W x L x H) will be half excavated out of rock (cavern of 320-355 m2). The other half will be built as a frame above ground (excavated rock of 13‘000 m3). The top station and the Eigergletscher railway-station will be connected by two new tunnels (A = 20 - 30 m2, L = 40 m).
6/1/2018202012/30/20202020Svizzera
Monaco Darse NordReferences_6943
The project consists of the construction of a multi-purpose complex with the objective of widening the quay Albert 1er and creating under this forecourt a space which will accommodate on two levels the new Automobile Museum, namely the collection of cars of the Prince of Monaco, now located in Fontvieille, and a public parking. Lombardi's mission is the issue of injections and the processing of the site. Lombardi provides technical assistance on the execution during the preparation period and advice on the adaptions and/or technical solutions depending on the geotechnical constraints encountered during the works (grout formulations, injection criteria, …).
1/14/201920194/12/20192019Monaco
Laboratorio ANDES - Impianti RVCSReferences_7099
Studio preliminare, progetto d'appalto per laboratorio sotterraneo di Fisica. L'opera in oggetto risulta ubicata sul confine tra Argentina e Cile. L'idea del laboratorio di Fisica nasce dall'opportunità creata dalla realizzazione di una galleria stradale sotterranea che attraversa il confine tra Cile e Argentina (progetto Lombardi 2013). A circa metà galleria, con copertura di circa 3000 m il CLAF (comitato latino america di Fisica) ha proposto la realizzazione di un laboratorio di fisica, comunicante con la galleria (TAN). Il laboratorio risulta avere un volume complessivo pari a 67'607 m³ e comprende diversi ambienti dedicati a esperimenti di fisica, camere bianche e laboratori di Biologia. Sono stati previsti sistemi di approvvigionamento di acqua e impianti di potabilizzazione, impianti di trattamenti per acque reflue mediante Bioreattori, aria compressa, impiantistica antincendio e impianti di ventilazione per il ricambio d'aria, climatizzazione, estrazione di fumo e calore. Per l'approvvigionamento di acqua per usi umani e antincendio sono state create derivazioni dagli impianti della galleria stradale. L'aria per la climatizzazione, ricambi igienici estrazione di fumo e calore e scambio del calore finalizzato alla climatizzazione avviene con l'ambiente esterno, mediante 6 Km di condotte idroniche e aerauliche che transitano all'interno della galleria di sicurezza del tunnel stradale.
4/30/201820194/30/20192019Cile
City of Lucerne - Bicycle station at the Lucerne Station SquareReferences_5513
Part of the preliminary project phase for the Lucerne underground station, sub-project traffic and environment, is to add 2’000 bicycle parking spaces within the perimeter of the train station. As part of the planned transformation of the Bahnhofstrasse the current above-ground bicycle parking spaces will be removed to boost the esthetics of the area. Therefore, the City of Lucerne wants to realize a new bicycle station around the Lucerne station square. In a feasibility study, various locations and their development were analyzed in the greater area of the Lucerne railway station. The evaluation of the individual options was based on a broad list of criteria. The best variant could then be further pursued in a preliminary project.
11/1/201620186/30/20182018Svizzera
1 - 8Successiva